cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera รจ pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.

Forum Index > Parliamo di cucina > Crosta del pane che si stacca...

Condividi su Facebook
 

Vivalavita
user

Posts: 208
Citta: Reggio Emilia


messaggio privato
Crosta del pane che si stacca... 06/01/2013 23:47

Un saluto a tutte/i.
Faccio il pane in casa (senza macchina del pane) da parecchio tempo, prima con il lievito madre e ora con quello di birra. Lo cuocio poi lo lascio raffreddare per un giorno coperto da un telo. Poichè in casa non ne mangiamo tantissimo le mie solite tre pagnotte da 6 hg. circa finiscono in parte nel congelatore. Quella che consumiamo subito è ok, quelle del congelatore invece quando sono scongelate tendono a perdere la crosticina superiore che si sbriciola e non regge il taglio; non è bello da vedere, anche se il pane è buono, e non saprei come fare per ovviare a questo inconveniente. Secondo voi è normale? Oppure, dove sbaglio?
Grazie per i suggerimenti che vorrete inviarmi.
 


Non affannatevi dunque per il domani, perchè il domani avrà già le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena.       (Mt 6,34)
   
 
               

 


kucinare.it
admin

Posts: 19192
Citta: Napoli


messaggio privato
Re: Crosta del pane che si stacca... 07/01/2013 09:38

Provo a dare un'interpretazione "scientifica".
Facendo raffreddare il pane coperto con un telo, parte dell'umidita' non riesce ad uscire e resta sotto la crosta.
Quando congeli il pane, questa acqua ghiaccia e provoca lo scostamento della crosta.
Domanda: perche' lo copri con un telo? La crosta non ti piace croccante? Se e' solo per proteggerlo, allora prova con qualcosa di piu' leggero (piu' simile ad una garza), cosi' l'umidita' esce piu' facilmente.
 
A parte questo inconveniente, se gia' sai qual e' la quantita' di pane che congelerai, non aspettare un giorno intero. Prima lo congeli e piu' fresco sara' quando lo consumi.
Altro suggerimento, se non fai gia' cosi', congelalo gia' affettato. 
 
Aggiungo un'ultima domanda: in congelatore, il pane e' ben chiuso in un sacchetto per alimenti? 
 

Ultima modifica da parte di kucinare.it il 07/01/2013 09:39

la webmastera
 
Titty
 

 


Vivalavita
user

Posts: 208
Citta: Reggio Emilia


messaggio privato
Re: Crosta del pane che si stacca... 07/01/2013 23:34

kucinare.it ha scritto: Provo a dare un'interpretazione "scientifica". Facendo raffreddare il pane coperto con un telo, parte dell'umidita' non riesce ad uscire e resta sotto la crosta. Quando congeli il pane, questa acqua ghiaccia e provoca lo scostamento della crosta. Domanda: perche' lo copri con un telo? La crosta non ti piace croccante? Se e' solo per proteggerlo, allora prova con qualcosa di piu' leggero (piu' simile ad una garza), cosi' l'umidita' esce piu' facilmente.   A parte questo inconveniente, se gia' sai qual e' la quantita' di pane che congelerai, non aspettare un giorno intero. Prima lo congeli e piu' fresco sara' quando lo consumi. Altro suggerimento, se non fai gia' cosi', congelalo gia' affettato.    Aggiungo un'ultima domanda: in congelatore, il pane e' ben chiuso in un sacchetto per alimenti?    Ciao Titti, comincio col rispondere alle tue domande: sì, la crosta mi piace croccante e in effetti copro il pane solo per proteggerlo; d'ora in poi lo lascierò scoperto. Lo lascio a lungo fuori perchè, senza rifletterci troppo, pensavo che nel congelatore dovessi metterlo quando ben sicura che fosse freddo e non più umido, in effeti questo risultato si ottiene in poche ore; riflettendo meglio questo potrebbe essere un errore importante.  Non ho mai provato ad afettarlo prima di congelarlo, divido solo le pagnotte in due parti perchè mi piace di più l'idea di togliere dal (...)


Non affannatevi dunque per il domani, perchè il domani avrà già le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena.       (Mt 6,34)
   
 
               

 


Vivalavita
user

Posts: 208
Citta: Reggio Emilia


messaggio privato
Re: Crosta del pane che si stacca... 14/01/2013 23:37

Vivalavita ha scritto:
kucinare.it ha scritto:
Ciao Titti. Ho rifatto il pane e seguito i tuoi suggerimenti per il congelamento: lasciato raffreddare non coperto, messe in congelatore a breve le mezze pagnotte ed in più una volta tolto dal congelatore non l'ho lasciato nel sacchetto per alimenti ma fatto scongelare su di una grata coperto con un tovagliolino di carta leggerissimo.
E' andata molto meglio! Qualche briciola c'è come è normale nell'affettare il pane  ma la crosta non si stacca più come prima. Grazie per i suggerimenti che si sono mostrati veramente utili .
 


Non affannatevi dunque per il domani, perchè il domani avrà già le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena.       (Mt 6,34)
   
 
               

 


kucinare.it
admin

Posts: 19192
Citta: Napoli


messaggio privato
Re: Crosta del pane che si stacca... 18/01/2013 19:00

 
Prego! Sono contenta di essere stata utile :)


la webmastera
 
Titty
 

 


1