Stampata da www.kucinare.it il giorno 05 marzo 2024

-

www.kucinare.it

Modalità di stampa
Senza immagini
Normale

Dulce de leche
di kucinare.it

E' una tipica preparazione dolce argentina, anche se sulle origini ci sono delle controversie (alcuni sostengono sia peruviano). La si potrebbe definire "marmellata di latte". E' una crema vellutata al gusto di mou, da spalmare sul pane o da usare come farcitura.

Tempo di realizzazione complessivo
50 min
Ingredienti

1/2 litro latte intero
150 g zucchero di canna (*)
1/2 bacca di vaniglia (o altro aroma: rum, cannella,...)
1 pizzico di bicarbonato

(*) in Argentina si usa uno zucchero di canna grezzo (la persona che mi ha dato la ricetta lo ha chiamato "azucar rubio") difficile da trovare dalle noste parti. In sostituzione usare zucchero di canna o zucchero semolato o metà e metà
Dulce de leche
clicca per ingrandire




In una casseruola, riscaldare il latte, aggiungere lo zucchero, il bicarbonato e i semini della bacca di vaniglia.
Rimettere sul fuoco e portare ad ebollizione. Quindi abbassare la fiamma e far bollire dolcemente per 45-50 minuti, mescolando.
Quando la crema comincerà a velare il cucchiaio e mescolando si comincerà a vedere il fondo della casseruola, allora è pronto.
Raffreddare, eventualmente immergendo la casseruola in acqua fredda, mescolando e conservare in frigo in un barattolo ben chiuso.

Con la macchina del pane
Intiepidire il latte. Versare tutti gli altri ingredienti e mescolare bene.
Versare nel cestello della MdP e avviare il programma "Marmellata".
Far raffreddare e conservare in frigo.
 
 

 
Quest'opera è stata rilasciata sotto la licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate. Per leggere una copia della licenza visita il sito web http://creativecommons.org/licenses/publicdomain/ o spedisci una lettera a Creative Commons, 559 Nathan Abbott Way, Stanford, California 94305, USA.
Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi