Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Bavette al sugo di granchi

di ciclone68

del
09/07/2007

Preferita da 28 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

17568 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

primi ricetta facile

 

condimento per bavette estremamente semplice e molto saporito, tramandato da mamma in figlia.
Tempo di preparazione e cottura:
30 min
Ingredienti
1/2  kg                 di granchietti
1 e 1/2                  tubetto di concenntrato di pomodoro
mezzo bicchiere    vino bianco
1                           spicchio d'aglio
                             
olio evo  sale e peperoncino      q.b.

bavette o spaghetti.







In una ciottola versare il concentrato di pomodoro e diluirlo con circa 400/450 ml di acqua.deve risultare una salsa ne' troppo liquida ne' troppo densa.
in una pentola versare dell'olio evo e rosolare uno spicchio d'aglio con peperoncino a piacere, aggiungere i granchietti alcuni tagliati per meta' in modo che cuocendo insaporiscano per bene il sugo.appena hanno preso colore sfumare col vino bianco e far evaporare,salare e aggiungere il concentrato diluito.
coprire parzialmente la pentola e far restringere il sughetto, circa 20 minuti.una volta ristretto il sughetto eliminare dalla pentola i granchietti e proporli a chi a voglia di passare il tempo a rosicchiarli, sono buonissimi.
Lessare le bavette al dente e col sughetto ottenuto condirle.
Decorare con prezzemolo tritato finemente ,io oggi l'avevo terminato e ho rimediato con del basilico.
Ecco qua' il risultato, vi assicuro buonissimo.

P7090985.JPG

Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi