Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Bigoli di nonna maria

di DASYS

del
15/06/2007

Preferita da 32 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

11678 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

cucina quotidiana piatti unici primi ricetta facile

 

la nonna paterna non era una gran cuoca ma un paio di ricettine me le ha tramandate, questa è una... era piatto era spesso sulla tavola del venerdì a pranzo quando ero piccola...
Tempo di preparazione e cottura:
20 min
Ingredienti

una confezione di spaghetti grossi o bigoli all'uovo
1 piccola cipolla
1 scatoletta grande di tonno
3-4 filetti di acciuga
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
noce moscata,
sale e pepe
olio e.v.o
facolativo una spolverata di pane grattato ripassato in padella con olio

intanto che bolle l'acqua incominciare a preparare il condimento in una padella che possa poi contenere la pasta:

tritare la cipolla fina e metterla a soffriggere con poco olio, tenendola d'occhio per non bruciarla farla rosolare bene, deve colorirsi un pò,

aggiungere e far sciogliere a fuoco dolce i filetti di acciuga allungando con un pò di olio il soffritto e mettendo anche lo spicchio d'aglio intero ma schiacciato,

una volta sciolte le acciughe aggiungere il tonno e sminuzzarlo bene e farlo insaporire per 2 -3 minuti tenendo mescolato,

aggiungere una bella spolverata di noce moscata e pepe e se serve aggiustare di sale assaggiando prima perchè le acciughe portano già sapidità di loro al condimento,

per ultimo mettere il prezzemolo tritato e dopo una girata per amalgamarlo togliere la padella dal fuoco e lasciar riposare allungando il condimento con un paio di acqua di cottura bollente,

prima di condire la pasta ricordarsi di togliere l'aglio onde evitare lamentele dai commensali...

una volta scolata la pasta al dente (tenendo da parte un pò di acqua di cottura per mantecare) buttarla nella padella dove c'è il sugo e far saltare la pasta con un paio di cucchiai di acqua di cottura, se serve anche un pò di più,

se piace spolverare con il pane grattato fatto tostare in padella con l'olio dopo aver fatto le porzioni.


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi