Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Biscotti morbidi

di kucinare.it

del
06/02/2005

Preferita da 281 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

96813 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

biscotti e pasticcini ricetta facile

 

Sono dei grossi biscotti, perfetti per la prima colazione, che all'interno restano leggermente morbidi. Buonissimi!
Tempo di preparazione e cottura:
1 h
Ingredienti

500 g farina
200 g burro morbido
180 g zucchero
2 uova
25 g latte
1 cucchiaino raso di miele
1 bustina di lievito per dolci
Biscotti morbidi
clicca per ingrandire

Impastare tutti gli ingredienti insieme, il meno possibile (come per una pasta frolla): fermarsi non appena si forma una "palla" omogenea.
Avvolgere in pellicola e mettere in frigo per una mezz'ora abbondante.

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

Formare dei grossi cilindri di pasta, rotolando con le mani sulla spianatoia (come per fare gli gnocchi) di 3-4 cm di diametro. Tagliare dei tocchi di pasta (lunghi circa 3 cm) e arrotolarli a formare delle palline. Poggiarle ben distanziate (in cottura gonfieranno) su una teglia coperta di carta forno (dovrebbero servire un paio di teglie).
Prima di infornare, appiattire un po' le palline premendo con il palmo della mano.

Cuocere per circa 15 minuti o finche' risultino ben dorati.
Mettere a raffreddare su una gratella.
Appena sfornati i biscotti saranno un po' morbidi, ma raffreddando induriranno (l'interno pero' restera' sempre un po' morbido).


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi