Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Biscottini sorpresa

di WINNIE75

del
10/01/2007

Preferita da 28 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

8909 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

cestino dei rifiuti dolci

 

li ho chiamati così perchè sono troppo buoni!!!
Tempo di preparazione e cottura:
Ingredienti
gr. 500 farina 00
gr. 200 burro "Prealpi" (quello metà e metà)
gr. 200 zucchero semolato
n. 2 uova intere + 1 tuorlo
1 bustina di lievito
marmellata di limoni, uva, fragola.

setacciare la farina con il lievito in una capiente ciotola di plastica.

lasciar ammorbidire il burro e quando ha raggiunto la consistenza desiderata aggiungerlo alla farina, farlo assorbire ben bene fregando i grumi con le mani.

si deve ottenere una specie di farina granulosa.

sbattere bene le uova e il tuorlo con lo zucchero.

formare la fontana e aggiungere l'impasto di uova alla farina. lavorarlo bene con le mani.

stendere la sfoglia su un foglio di carta da forno (che poi andrà sistemato su una teglia) e tagliare tanti tondini usando un bicchiere.

togliere la pasta in eccesso e riutilizzarla per fare altri tondini...

stendere su un tondino un cucchiaino di marmellata e coprire con un altro tondino. sigillare bene i bordi con l'aiuto di una forchetta.

cuocere in forno a media temperatura (150°) per circa 20 minuti o finchè non assumono un bel colore dorato.

sfornare e lasciar raffreddare su una gratella per dolci prima di staccarli dalla teglia.

 

 

 


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi