Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Ciambellone rustico ripieno

di estrelia

del
19/03/2006

Preferita da 117 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

66715 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

Bimby pizze e focacce

 

l'impasto base è molto soffice!!! è una ricetta che si trova in un libro del bimby. ho preparato questa ciambella con due varianti di ripieno. ho testato la ricetta senza utilizzare il bimby ed ho ottenuto lo stesso risultato!!!
Tempo di preparazione e cottura:
30 min + 1 ora per la prima lievitazione +20 minuti per la seconda lievitazione+ 30 minuti di cottura
Ingredienti
impasto base:

400gr di farina tipo 00
100gr di latte
60gr di olio di semi
2 uova
10gr di zucchero
10gr di sale
12gr di lievito

per il ripieno con il radicchio

2 salsiccie medie
1 cespo di radicchio rosso grande
1 scalogno
100gr di provola affumicata
50 gr di pancetta affumicata
2 carote medie
25 gr di olio evo
sale e pepe (a piacere) q.b

trancio ciambella.jpg





per il ripieno con salsiccia

300 gr di salsiccie
300gr di provolone dolce



trancino.jpg

impasto base

impastare, in una ciotola o in un'impastatrice, la farina (disposta a fontana),  il sale, le uova, l'olio, lo zucchero, il lievito sciolto in un poco di latte tiepido, e il latte rimasto

lavorare l'impasto, fino a quando risulterà ben amalgamato e si staccherà dalle pareti della ciotola!! lasciar lievitare in una ciotola unta di burro per 1 ora (fino a che non raddoppi il suo volume)

trascorso tale tempo, rovesciate l'impasto su di una spianatoia poco infarinata, e lavorate, con il  mattarello, l'impasto ottenendo un rettangolo

stendere sull'impasto il ripieno e arrotolare la sfoglia, più stretta possibile e formare un anello

porre l'anello in una forma a ciambella, imburrata ed infarinata  e far lievitare ancora per 20 ( deve quasi raddoppiare di volume)

trascorso tale tempo pennellate con un tuorlo d'uovo ed infornate in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti

 

ciambella rustica.jpg

ripieno con  radicchio

pulite e lavate il radicchio e le carote , una volta asciugati tagliare a listrelle

prendere una padella e fate rosolare lo scalogno con l'olio, unite le salsiccie spellate e sbriciolate, e cuocere per 8-10 minuti, a questo punto aggiungete 1 tazzina di vino bianco e continuate la cottura, aggiungere il radicchio e le carote, sale e pepe e continuate a cuocere per 8 minuti

a questo punto spegnere il fuoco e lasciate raffreddare

una volta raffreddato prendere il tutto e disporlo sull'impasto aggiungendo la provola  a tocchetti e la pancetta affumicata a dadini

 

ripieno con salsicce

prendere le salsicce crude, spellarle e disporle sull'impasto con provolone dolce a fette o a pezzetti.

impasto base con il bimby

inserire nel boccale olio, latte, zucchero e lievito ed impostare

1 min       temp 37°C            vel4

aggiungere due uova ed impostare

10 sec            vel 6

unire la farina e il sale ed impostare prima

20 sec         vel6           poi           1min 30sec          vel spiga

 

ripieno con il radicchio

tagliare  lo scalogno    5 sec        vel 7

unite la salsiccia spelata e l'olio ed impostate

5 min         temp 100°C          vel 1

aggiungete un misurino di vino banco e continuate la cottura per altri          3 min       temp 100°C        vel 1

aggiungete il radicchio e le carote (precedentemente tagliati a listrelle)  e continuate la cottura per

5 min           temp 100°C              vel soft antiorario

terminata la cottura aggiustate di sale e pepe elacsciate raffreddare


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi