Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Penne di farro ai topinambour

di Zucchino

del
27/11/2006

Preferita da 10 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

2850 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

primi ricetta facile ricetta light ricetta vegetariana senza uova

 

Primo piatto originale e leggero. Molto particolare il sapore della cipolla unita ai topinambur.
Tempo di preparazione e cottura:
Ingredienti
-200 gr. di penne di farro (100%)
-150 gr. di topinambur
-1 grossa cipolla di tropea
-1 spicchio d'aglio
-1 noce di burro
-30 gr. di ricotta vaccina fresca
-aceto, sale, pepe, prezzemolo q.b.

Preparazione:
Tritare la cipolla e marinarla in aceto rosso per circa 30 minuti.
Nel frattempo lessare i topinambur e tagliare finemente una manciatina di prezzemolo fresco.
Scaldare il burro in una padella antiaderente con lo spicchio d'aglio.
Appena caldo unire la cipolla assieme all'aceto della marinatura.
Far ammorbidire per circa 15 minuti, quindi unire i topinambur pelati e far cuocere per altri 5 minuti.
Spegnere il fornello.
Ridurre in purea con un frullatore ad immersione.
Regolare di sale e pepe.
Cuocere le penne in abbondante acqua salata.
Mentre le penne sono in cottura aggiungere alla cipolla e ai topinambur la ricotta precedentemente setacciata.
Mescolare bene ed accendere nuovamente il fornello a fuoco dolce.
Scolare la pasta al dente e tenere da parte un po' dell'acqua di cottura.
Versare le penne nella padella e far saltare per qualche minuto aggiungendo, se necessario, un po' d'acqua per evitare che la salsa si restringa troppo.
Terminare la cottura e servire nei piatti di portata cospargento con abbondante prezzemolo tritato.
Buon appetito.

Ed eccole... prima della "spruzzatona" di prezzemolo e col vapore che fa brutti scherzi:






cheff.gif

Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi