Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Torta co' bischeri

di Candy

del
08/06/2005

Preferita da 27 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

9127 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

dolci piatti tipici torte

 

O coi becchi. Torta a base di pasta frolla tipica della provincia di Pisa. Veniva preparata per la festa dell'Ascensione.
Tempo di preparazione e cottura:
1 h 40 min
Ingredienti



rTortabisceri02.jpg
(in questa foto i bischeri non si vedono tanto bene)


per la pasta frolla

160 gr. di burro

160 gr, di zucchero

300 gr. di farina 00

4 tuorli

1 uovo intero
Scorza grattugiata di limone

per il ripieno

1/2 l di latte

70 gr. riso

150 gr. di zucchero semolato

100 gr. tra cedro candito, arancia candita e uvetta

50 gr. di pinoli

2 uova intere
70 gr. di cioccolato fondente
30 gr. di cacao amaro in polvere
1 bicchierino di liquore strega

Mettere il latte sul fuoco appena spicca il bollore aggiungere il riso, mescolare, coprire  e lasciar cuocere a fuoco lento per almeno 25/30 minuti.
Ammollare l'uvetta in 2 cucchiai di liquore.

Preparare la pasta frolla e metterla a riposare in frigo (almeno due ore).

Spezzettare il cioccolato e unirlo al riso ormai cotto, ma ancora bollente, insieme al cacao e allo zucchero, quindi lasciar raffreddare il composto.

Tagliare a dadini piccoli tutta la frutta candita. Sbattere le uova.

Accendere il forno a 180°. Imburrare una teglia di circa 26 cm, stendere la pasta lasciandone abbondantemente sui bordi laterali.

Amalgamare al composto di riso ormai freddo la frutta candita, i pinoli, l'uvetta con tutto il liquore, le uova sbattute, la scorza del limone ed una spolverata di noce moscata. Lavorare il composto e versarlo nella teglia livellandolo bene. Ripiegare i bordi della pasta e formare del punte (bischeri o becchi) pizzicando la pasta con pollice ed indice a distanza di circa 1,5 cm l'una dall'altra.

Infornare per circa 40 minuti, finché la pasta prende un color nocciola, per essere sicuri della cottura, fare la prova dello stecchino.
Servire con una spolverata di zucchero a velo.
Meglio prepararla il giorno prima.


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi