Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Torta paradiso

di kucinare.it

del
17/02/2008

Preferita da 93 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

46939 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

dolci torte

 

Ricette correlate
Torta paradiso di mickey Torta paradiso di torta
Torta Sabbiosa di mia zia Carl... di Silvy

E' una classica torta soffice. Molto ricca negli ingredienti: per l'alto numero di uova, non necessita di lievito. Si può gustare al naturale o farcire a piacere. Questa è la versione di Laura Ravaioli (appena appena modificata)
Tempo di preparazione e cottura:
1 h
Ingredienti

per una torta da 26 cm

125 g farina 00
125 g fecola di patate
7 tuorli
3 uova intere
250 g zucchero
80 g di burro
scorza di limone grattugiata
1 bacca di vaniglia
1 pizzico di sale

Torta Paradiso
clicca per ingrandire



Preriscaldare il forno a 180 gradi

Fondere il burro e tenerlo da parte per farlo intiepidire.

Intanto montare le uova e i tuorli con lo zucchero e il sale, fino ad avere un composto molto gonfio e spumoso. Come per il pan di spagna, il composto e' pronto quando "scrive".

Aggiungere gli aromi e le farine setacciate, incorporandoli con una spatola di gomma, con movimenti di taglio dal basso verso l'alto.

Allo stesso modo, incorporare il burro ormai a temperatura ambiente.

Versare nella teglia imburrata e infarinata e cuocere per 30 minuti (fare la prova stecchino)

Sformare subito e far raffreddare su una gratella.

 




Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi