Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Bonet alla piemontese (non in forno)

di birabira

del
21/10/2005

Preferita da 20 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

29210 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

dolci al cucchiaio

Variante di
Bonet di zia ida di Candy
 
Ricette correlate
Bonet o bunet di lamartinz

Mia mamma mi ha trasmesso questa ricetta tradizionale, ma rivista e resa + pratica e veloce dal momento che la cottura a bagnomaria e' realizzata sul paino cottura della cucina a gas. Questo permette di ridurre i tempi di preparazione, e di patire meno caldo ..magari d'estate quando vien voglia di assaggaire questo fresco dessert. Provate!
Tempo di preparazione e cottura:
30 min
Ingredienti
6 uova
4 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di cacao amaro
100 grammi di amaretti
1 tazzina da caffe' di Marsala all'uovo
12 tazzine da caffe' di latte
1 cucchiaio di zucchero da far caramellare nello stampo.

Attrezzatura: uno stampo da budino con il buco in mezzo e i bordi lisci (capacita' 1 litro) in acciaio inox per cottura a bagno maria, un tegame dai bordi alti che contenga bene lo stampo, 1 piatto piano, un coperchio.

BONET.
Mescolare zucchero e cacao; unire le uova sbattute (intere), il marsala, gli amaretti sbriciolati e, per ultimo, il latte. Mettere nello stampo un cucchiaio di zucchero e farlo caramellare. Quando il caramello e' pronto, versare il composto : coprire lo stampo del budino con un piatto piano (= x es quelli da frutta sono della dimensione giusta; serve x "sigillare" lo stampo in modo che si trattenga meglio il calore e per evitare che l'acqua, bollendo finisca inavvertitamente all'interno), mettere 2 dita d'acqua in un tegame dai bordi alti che riesca a contenere lo stampo del budino, chiuderla con un coperchio e sistemare il tutto su uno dei fuochi medi del piano cottura; far bollire a bagnomaria per 15 minuti. Quand'e' cotto farlo raffreddare e , quando e' freddo, sistemarlo in frigorifero per almeno un'ora e 30. Per servirlo, far passare una lama all'interno dello stampo (e' liscio e ha i bordi svasati xcui questa operazione diventa fattibile), sistemare il piatto -piano- su cui andra' servito sullo stampo e capovolgerlo velocemente (nb: il caramello diventa abbastanza liquido, xcui ..se non si fa in fretta nel capovolgerlo, tende a rovesciarsi).

Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi