Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Cetriolini in agrodolce

di vanilla

del
04/08/2005

Preferita da 9 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

10212 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

antipasti marmellate e conserve

 

Bene mi sembra que sono una zuccona ieri ho voluto rispondere per la domanda di ricetta dei cetriolini ; è o fatto che dei pasticci il mio pc mi giocato, la ricetta que che ho postato , e pensando che potevo riprenderla ho fatto molti pasticci. Ora non so si i messaggi si possono eliminare ho no scusatemi per i problemi che vi ho creato.
Tempo di preparazione e cottura:
24 h 30 min
Ingredienti
1 hilo di cetriolini  verdi e fermi
250g cipolline bianche
2 rametti d'estragone
250 sale grosso
20 chicchi di pepe.
Preparate i cetriolini , subito non aspettare si no rammolliscono.Brossare i cetriolini oppure ascugate con un panno rugoso uno per uno.Mettetrli in uno recipiente e mettere il sale in pioggia.Lasciare 24 ore.Cosii cetriolini perdono l'aqua e si bagnano nella sarmura.Dopo 24 ore , scolateteli e asciugate con molta cura le serrando con un panno assorbante.
Lavate e asciugate i rametti d'estragone, pelate le cipolline .Mettete i citriolini in un boccale à fermature ermetica , disposate citriolini , estragone , cipolline e i chicchi di pepe. Riempire completamente di aceto bianco, chiudete il coperchio ermetico.
I  citriolini sono buoni   à consumare 2   mesi dopo. Tempo di conservatione : 1 anno.
Bouna jornata à tutti ciao.

Vanilla.


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi