Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Chapati al sesamo

di kucinare.it

del
06/11/2004

Preferita da 59 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

19842 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

cucina internazionale pane ricetta facile

 

"Chapati" è il nome di un pane indiano non lievitato, tipo la piadina, cotto su una piastra rovente. Questa è un versione "rivisitata" con aggiunta di semi di sesamo.
Tempo di preparazione e cottura:
30 min più il tempo di riposo
Ingredienti
500 g farina 0
280 g acqua
1 cucchiaino sale
40 g semi di sesamo leggermente tostati

clicca per ingrandire

Impastare tutti gli ingredienti, agigungendo i semi una volta che l'impasto sia omogeneo.
Lasciar riposare l'impasto coperto per alcune ore.

Preparare i chapati.
Mettere sul fuoco una piasta per cottura e farla scaldare bene.
Prendere una pallina di pasta (circa 50 g) e con il mattarello stenderla formando un disco sottile (2-3 mm).
Poggiarla sulla piastra calda.
Dopo una trentina di secondi la pasta farà delle bolle e tenderà a gonfiarsi. Sgonfiarla schiacciando con una paletta. Dopo circa un minuto girarla e cuocerla dall'atro lato.
In totale occorrono 2-3 minuti per ogni chapati.
Con un po' di pratica, si riesce a stendere un disco di pasta mentre il precedente è in cottura, risparmiando così un po' di tempo.
Il chapati va servito subito. Se occorre prepararlo in anticipo (poco tempo) impilare i dischi cotti su un piatto e coprirli con un telo.

Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi