Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Confettura di agrumi

di erbamedica

del
05/01/2009

Preferita da 23 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

18301 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

marmellate e conserve

 

Un procedimento molto più breve di quello classicamente usato nelle ricette della nonna: l'idea è di Salvatore De Riso; io ho operato un piccolo taglio nell'esecuzione per motivi di ...pazienza. Il risultato è una confettura densa, aromatica e piacevolmente amarognola, ideale nei croissant mattutini.
Tempo di preparazione e cottura:
Ingredienti


250 g di spicchi di mandarino, puliti
300 g di arance pelate al vivo
150 g di limoni pelati al vivo
300  g di zucchero

50 g di bucce di mandarini non trattati
50 g di bucce d'arance non trattate
50 g di bucce di limoni non trattati
150 g di zucchero
150 g d'acqua 
Anzitutto sterilizzate i barattoli e i coperchi puliti infornandoli a 130° per 5 minuti.
Lavate gli agrumi. 

Sbucciate i mandarini, pesate 50 g di bucce, e con un coltello affilato tagliatele a julienne sottile: ponetele in una piccola casseruola.
Con un pelapatate ricavate 50 g di bucce di arancia  e 50 g di bucce di limone, facendo attenzione a non prelevare la parte bianca: tagliatele a julienne sottile, quindi unitele alle bucce di mandarino, aggiungete 150 g di acqua e 150 g di zucchero semolato e ponete sul fuoco: devono cuocere circa 6 minuti, per ottenere delle scorzette semicandite.
Lasciatele raffreddare nel loro sciroppo, a T ambiente.

Pulite gli spicchi di mandarino dai filamenti e dai semi, quindi pesatene 250 g.
Sbucciate le arance al vivo con l'aiuto di un coltello, eliminate il cordone bianco centrale e pesatene 300 g: fate altrettanto con i limoni, e pesatene 150 g. A questo punto affettate grossolanamente arance e limoni eliminando i semi, e con l'aiuto di un passaverdure triturate gli agrumi un po' alla volta, raccogliendo la polpa e il succo in una casseruola. Procedete con pazienza finchè vi rimarrà un modesto scarto di "pellicine" che potrete eliminare.
Aggiungete 300 g di zucchero e ponete sul fuoco finchè la confettura raggiunge i 104° C; quindi unitevi le scorzette semicandite con il loro sciroppo, ormai tiepidi, e continuate a cuocere finchè la temperatura arriva a 106° C, il che richiederà diverso tempo.

A questo punto la confettura sarà già molto densa: invasatela ancora bollente, chiudete ermeticamente e infornate i vasetti nel forno già caldo a 130° per 12 minuti. Se usate vasi molto grandi, aumentate  il tempo di sterilizzazione.
Quindi estraete i vasi dal forno e lasciateli freddare capovolti perchè "facciano il vuoto". 
 

Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi