Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Pasta frolla

di kucinare.it

del
21/06/2004

Preferita da 245 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

61371 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

preparazioni di base ricetta facile

 

Ricette correlate
Pasta frolla di dipy

E' la base per le crostate e da sola è ottima per i biscotti. Più che una ricetta, rappresenta una classe di ricette, in cui varia il rapporto fra gli ingredienti, ma con un procedimento comune a tutte.
Tempo di preparazione e cottura:
15 min più un'ora di riposo in frigo
Ingredienti
300 g farina
150 g burro freddo di frigorifero
150 g zucchero
3 tuorli d'uovo
1 pizzico di sale 
scorza di limone o vaniglia

Regole fondamentali per la realizzazione della pasta frolla:
- burro freddo
- lavorazione brevissima
Seguendo queste due semplici prescrizioni, il risultato è assicurato.

A mano
Il procedimento ricorda quello della pasta brisé.
Tagliare il burro a pezzettini. Strofinarlo tra le dita con la farina fino ad avere un composto tipo briciole di pane.
Con questo composto fare la fontana, mettere al centro gli altri ingredienti e incorporarli lavorando il meno possibile. Questa cosa è importantissima: è proprio la breve lavorazione che assicura la friabilità tipica di questa pasta.
Fare una palla, avvolgerla in pellicola e metterla in frigorifero per almeno un'ora (si può anche preparare con uno o due giorni d'anticipo).
Toglierla dal frigo solo immediatamente prima di stenderla con il mattarello.

Con impastatrice o robot da cucina
Se si possiede una planetaria (tipo Kenwood) usare il gancio K, se si possiede un robot multifunzione, usare il blocco "coltelli".
Versare nella ciotola il burro a pezzettini, la farina e lo zucchero. Mescolare a velocità sostenuta fino a quando si formano tante briciole. Aggiungere gli altri ingredienti e impastare quanto basta affinché il composto si aggreghi.

Nota: nel caso del robot, utilizzarlo in modalità "pulse" ossia con brevi scatti di lavorazione, per evitare che il composto si surriscaldi.

Procedere normalmente al riposo in frigorifero.