Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Brioche senza glutine

di Candy

del
20/10/2006

Preferita da 54 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

28903 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

dolci dolci lievitati senza glutine stuzzichini

 

Classica ricetta delle brioche neutre che si possono usare come dolce o salato. Questa ricetta è nata con la farina senza glutine ma l'ho fatta anche con la farina normale ed è ottima.
Tempo di preparazione e cottura:
20 min più la lievitazione, la sfogliatura, il riposo in frigo e la cottura
Ingredienti

briocheglutine2.JPG


INGREDIENTI

400 g di farina coop "preparato per impasti lievitati" senza glutine 
            (oppure metà 00 e metà manitoba)
200 ml di acqua tiepida
1 uovo intero
25 g di lievito di birra
60 g di burro
60 g di zucchero

1 cucchiaino di sale
latte q.b. per far sciogliere il burro

60 gr. di burro per la sfogliatura
1 tuorlo e un po' di latte per spennellare
zucchero a velo da spolverizzare sopra
Per riempire: Cioccolato, marmellata, crema, wurstel, formaggio, ecc.

Mettere nell’impastatrice la farina, il sale, lo zucchero, l’uovo, il burro fuso in pochino latte e il lievito sciolto nell’acqua. Impastare per 10-15 minuti. L'impasto sarà morbido e non appiccicoso. Far lievitare fra 1h e mezza e 2h.

Riprendere la pasta, stenderla in un rettangolo alto circa 2/3 cm. Prendere il burro per la sfogliatura e metterlo dentro alla pellicola trasparente e batterlo con il matterello fino a che si stende come la pasta (alto circa 1 cm).

A questo punto si iniziano i giri della sfogliatura (3 gir per 3 pieghe)

Mettere il burro al centro della pasta. Quindi ripiegare in tre. Passare con il matterello stendendola senza girarla arrivando ad una altezza di circa 1 cm.

(Se fa molto caldo mettere in frigo a riposare per almeno 15 minuti)

Riprendere la pasta piegare un terzo e poi sopra l’altro terzo. Girare la pasta di 90° per trovarti le piegature di fronte.

Riprendere la pasta piegare un terzo e poi sopra l’altro terzo. Girare la pasta di 90° per trovarti le piegature di fronte.

La sfogliatura è terminata.

Mettere l’impasto in frigo coperto con la pellicola trasparente per 20 minuti.

Dividere l'impasto in tre parti uguali. Stendere ogni porzione a forma di cerchio aiutandosi con il matterello. Con un tagliapasta ricavare 8 triangoli uguali. Stendere leggermente ogni triangolino e, a piacimento, farcirlo con della marmellata o cioccolata. Iniziando dalla base arrotolare l'impasto fino al vertice.

Adagiare ogni cornetto in una teglia precedentemente foderata con carta forno e dargli la forma tipica. Far lievitare per 40/50 minuti. Spennellare su ogni cornetto un po' di tuorlo sbattuto leggermente con un cucchiaio di latte. Infornare nel forno preriscaldato a 200° per 15 minuti. Sfornare e appena tiepidi spolverizzare di zucchero a velo.

 

Queste sono quelle con la farina normale.

cornetti.jpg

 

 

 

 

 


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi