Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Polpettone senza uova alla birra

di Psysara

del
01/03/2009

Preferita da 7 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

5983 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

cucina quotidiana ricetta facile secondi senza lattosio senza uova

Variante di
Polpettone alle verdure di scoluccia
 
Ricette correlate
pizza di carne ripiena di estrelia Polpettone di carne e zucchine di Bruchina
Polpettone maialoso di biarob Polpettone di girasole
Polpettone easy-fast di baba81 Polpettone a spiraletta con i ... di innesco

Ho trovato questa ricetta sul numero di marzo di "Sale e Pepe", e l'ho modificata in modo da non dover utilizzare uovo (a cui sono allergica) e prezzemolo (a cui sono intollerante). Devo dire che a parte qualche problema di solidità, i miei hanno gradito molto...
Tempo di preparazione e cottura:
50 min 30' di riposo
Ingredienti
-600 grammi di macinato di carne (io ho usato manzo e maiale)
-1 salsiccia fresca e sbriciolata
-50 grammi di mollica di pane bagnata nel latte (io ho usato il latte d'avena per problemi di allergie, ma ovviamente va bene anche il latte normale)
-uno spicchio d'aglio 
-una cipolla bionda
-un cuore di sedano verde
-una carota
-250 ml di brodo vegetale
-mezzo bicchiere di birra (io ho usato la Guinness)
-un cucchiaio di farina
-un cucchiaio di frumina
-olio EVO
-sale
-pangrattato (facoltativo)

In una grossa ciotola unite la carne macinata e sbriciolata, la salsiccia sbriciolata, mezza cipolla tritata finemente, lo spicchio d'aglio svestito e tagliato in due (io non lo trito per toglierlo prima della cottura, ma se vi piace tritatelo finemente), la mollica di pane bagnata nel latte, una presa di sale, il cucchiaio di frumina, e amalgamate con le mani in maniera omogenea. Trasferite tutto su un foglio di carta da forno e date al composto la forma di polpettone. (A questo punto se volete passatelo nel pangrattato, io me ne sono dimenticata, ma è venuto buono lo stesso). Fatelo riposare per circa 30 minuti in frigorifero, per renderlo più sodo.
Nel frattempo scaldate il brodo e scioglietevi il cucchiaio di farina. Nella casseruola dove intendete cuocere il polpettone preparate un soffritto con l'olio EVO (la ricetta originale prevede 6 cucchiai, ma io ho sinceramente fatto ad occhio), la cipolla rimasta, il sedano e la carota, tutti tagliati a dadini, e soffriggeteli per 2-3 minuti. Disponete il polpettone riposato al centro del recipiente e rosolatelo a fuoco alto su tutti i lati (attenzione in questa fase, perchè essendo senza uovo questo polpettone tende un pò ad aprirsi, cercate di tenerlo più compatto con due forchette o quello che vi è più comodo), bagnate con la birra (o in alternativa anche vino bianco) e lasciate evaporare. Quindi aggiungete il brodo con la farina, coprite e proseguite la cottura a fuoco medio/lento per crca 40 minuti. Se a fine cottura rimane troppo liquido, fatelo ritirare un pò a fuoco alto senza coprire. Servite tagliato a fette non troppo sottili, magari con una spruzzata di limone... e buon appetito!

Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi