Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Cheesecake al limone

di sambm

del
23/01/2007

Preferita da 20 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

17544 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

dolci al cucchiaio

Variante di
Cheesecake di chiaraeva
 

Importata dall'inghilterra, ecco una ricetta semplice e leggera.Unico neo... è da preparare il giorno prima.
Tempo di preparazione e cottura:
30 min + un giorno di raffreddamento nel frigorifero
Ingredienti
40 gr. burro fuso
20 gr. miele
100 gr. pavesini tritati finemente
50 gr. fruttosio (oppure 80 gr. zucchero)
200 gr. philadelphia
200 gr. robiola oppure ricotta
1 bustina vanillina
1 fialetta di aroma al limone
latte q.b.

Sbriciolare finemente i pavesini. Aggiungervi il burro e il miele precedentemente sciolti in un tegamino a fuoco molto basso. Stendere i biscotti sul fondo di una teglia apribile di diam. 20-22 cm pressando e livellando bene. Mettere la teglia nel frigorifero mentre procedete col prossimo composto.

Unire philadelphia e robiola (o ricotta) al fruttosio ( o zucchero), e aggiungere un pochino di latte nel caso il composto sia troppo compatto. Unire poi la bustina di vanillina e la fialetta di aroma al limone (per chi ama il gusto forte del limone, potreste aggiungere la buccia grattugiata di un limone non trattato).

Versare il composto sopra la base di biscotti e livellare bene. Lasciare in frigorifero possibilmente una intera giornata in modo che si solidifichi un pochino. Servire freddo.


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi