Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Torta di mele al marsala

di sfogliatrice

del
09/05/2006

Preferita da 26 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

20645 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

dolci

Variante di
Torta di mele di kucinare.it
 

Ancora una torta di mele, la variante sta nella base, consistente in un impasto appena un po' arricchito della brazadel, la ciambella della bassa bolognese.
Tempo di preparazione e cottura:
45 min 30 insaporire le fettine mele
Ingredienti
150  g  farina 00
  50  g  zucchero
  50  g  burro, fuso, freddo
una mezza bustina, scarsa per non avere un retrogusto amarognolo' di lievito b....ni,
scorza grattugiata limone, senza l'interno bianco
3 mele golden mature /  Marsala

 x crema pasticcera :

un uovo, un cucchiaio raso farina, 2 cucchiai rasi zucchero, 150 ml latte, una fettina di scorza di limone.

1 teglia bassa di  24  cm di diametro. Bene una pirofila, da servire in tavola.(vedi foto)
Per lucidatura: tortagel nel marsala (io faccio invece marmellata scaldata, diluita in poco liquore e acqua).

Pelare le mele (golden, mature, grandi),tagliarle a fettine sottili, badando che siano belle uguali (coreografia!)

metterle a bagno in una ciotola con marsala (vedere di coprirle) mantenervele x mezz'ora.

Preparare la crema:

sbattere bene l'uovo, incorporare zucchero, poi la farina e diluire con il latte freddo, poi portare sul fuoco molto basso,mettere la scorza, rimestare bene fino a che la crema è bella addensata, togliere la scorza, lasciare raffreddare ( per accelerare usare un bagnomaria freddo).

La pasta:

farina setacciata col lievito sul tagliere a fontana, nel  cratere mettere l'uovo, lo zucchero, sbattere  un po' con la forchetta, introdurre il burro sciolto freddo, la scorza grattugiata di limone (in questa versione dal sapore di marsala ci metterei la scorza di arancia), mescolare bene, per avere una pasta morbida.

Non va a riposo in frigo. Procedere subito a stenderla, su un foglio di carta da forno ben infarinata, sopra mettervi un foglio di pellicola, col matterello tirare un disco più grande del fondo della teglia. Farla scivolare nella teglia ben unta di burro e infarinata.

Spalmare la crema fredda, ben soda sul fondo, deve essere solo una base, disporre a raggiera le fettine sgocciolate bene di mele,.

Forno a 180°   x    25'

CRostata Fede al marsala.jpg 

porzione crostata fede.jpg

 


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi